Usare correttamente la lingua italiana
 

Malaria

abc 8 Set 2017 12:18
Prendendo spunto dalla triste vicenda, ricordo che "malaria" è una delle
poche parole italiane (al di fuori del trittico arti visive - musica
classica - cucina) di uso internazionale. Ironicamente deriva da una
credenza sull'origine della malattia completamente errata.

Malaria (n.) 1740, from Italian mal'aria, from mala aria, literally "bad
air," from mala "bad" (fem. of malo, from Latin malus; see mal-) + aria
"air" (see air (n.1)). Probably first used by Italian physician
Francisco Torti (1658-1741). The disease, now known to be
mosquito-borne, once was thought to be caused by foul air in marshy
districts. Replaced native "ague".

Malaria: italienisch malaria, zusammengezogen aus: mala aria = böse,
schlechte Luft, Sumpfluft

O termo malária tem origem no italiano medieval mala aria, ou "maus
ares"; a doença era anteriormente denominada "ague" ou "febre dos
pântanos" devido à sua associação com os terrenos alagados

Tra le poche eccezioni i soliti sciovinisti francesi con il loro
"paludisme".
ADPUF 13 Set 2017 21:44
abc 12:18, venerdì 8 settembre 2017:
>
> Prendendo spunto dalla triste vicenda, ricordo che "malaria"
> è una delle poche parole italiane (al di fuori del trittico
> arti visive - musica classica - cucina) di uso
> internazionale. Ironicamente deriva da una credenza
> sull'origine della malattia completamente errata.


A proposito, voi come accentate?

plasmodium falcipàrum
o
plasmodium falcìparum
?

Io direi il primo ma sento che tutti i medici alla ra***** dicono
il secondo.


--
E-S °¿°
Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!
Klaram 14 Set 2017 15:29
Il 13/09/2017, ADPUF ha detto :
> abc 12:18, venerdì 8 settembre 2017:
>>
>> Prendendo spunto dalla triste vicenda, ricordo che "malaria"
>> è una delle poche parole italiane (al di fuori del trittico
>> arti visive - musica classica - cucina) di uso
>> internazionale. Ironicamente deriva da una credenza
>> sull'origine della malattia completamente errata.
>
>
> A proposito, voi come accentate?
>
> plasmodium falcipàrum
> o
> plasmodium falcìparum
> ?
>
> Io direi il primo ma sento che tutti i medici alla ra***** dicono
> il secondo.

Sempre sentito falcìparum.

k
Giovanni Drogo 15 Set 2017 10:53
On Thu, 14 Sep 2017, Klaram wrote:

> Sempre sentito falcìparum.

anch'io, come primìpara, ovìpara, vivìpara (ma il falcìparo partorisce
le falci ?), o discòbolo, pilòbolo ecc. (per questo sono rimasto stupido
quando ho sentito pronunciare dagli annunci tranviari la via che quelli
della zona chiamano Feràboli come Ferabòli).

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Usare correttamente la lingua italiana | Tutti i gruppi | it.cultura.linguistica.italiano | Notizie e discussioni linguistica italiano | Linguistica italiano Mobile | Servizio di consultazione news.